FAD e accompagnamento spirituale

 

Claudio Antonio Bosco è un laico, sposato con Marilena da più di sette lustri e padre di quattro figli.
Laureato in Filosofia, insegnante in pensione.
Licenziato in Liturgia con specializzazione pastorale (1986) presso il Pontificio Ateneo Anselmiano (studi compiuti presso l’ILP di S.Giustina – PD), ha frequentato (2018-’20) il biennio di Teologia Spirituale online del Teresianum di Roma.
Membro dell’Opera di Maria, dall’ ’86 è tra i Volontari di Dio del Movimento dei Focolari.
Dal gennaio 2019 svolge servizio online, ma anche in presenza, come accompagnatore spirituale personale per giovani, giovani coppie, adulti e anziani.

E-mail: jonathan@davide.it

 

Via Zoom o Skype,  potrai:

A – ricevere da un catechista cattolico la formazione cristiana che cerchi;

B – confrontarti con un teologo, per verificare se sei già in grado di accompagnare spiritualmente altri giovani [1] nel discernimento della loro vocazione umana e cristiana;

C – coinvolgendo almeno altre due persone (e fino ad un numero massimo di 18), potrai organizzare con me una serata a tema (durata max.: 90 minuti), o addirittura un breve corso intensivo su tematiche di formazione spirituale di cui tu e i tuoi amici avvertite la necessità.

 

Scrivimi. Sarai contattato entro 72 ore.

 


[1] “…ci sono […] anche giovani qualificati che possono accompagnare i giovani nel loro discernimento vocazionale” (Esortazione apostolica post-sinodale ai Giovani Christus Vivit, 291)  –  “…È fondamentale, infatti, che non venga meno ogni sforzo perché si preparino alcuni fedeli ad essere veri annunciatori della Parola con una preparazione adeguata” (Lettera apostolica “Aperuit Illis” n. 3).


NOTA

Pace e gioia!
A quale titolo un teologo di lungo corso propone a giovani e adulti Visitatori di questo sito un “aiuto di accompagnamento”, un supporto nel discernimento, incominciato o ancora da iniziare, di quelli che potrebbero essere i carismi o talenti spirituali ricevuti per essere messi a servizio della comunità o del prossimo?
Più di 15 anni di lavoro sul sito Evangelizzando.net potrebbero forse bastare a dare ragione dell’ obiettivo che chi scrive persegue con gioia: in sintesi, contribuire umilmente alla grandiosa opera di evangelizzazione che la Chiesa su tutti i punti della Terra sta svolgendo anche ai nostri tempi.
E’ certo che c’è bisogno del contributo di ciascuno di Voi. L’impresa è di quelle che richiedono cuori e forze giovanili.
Se qualcuno desidera verificare se dispone dei requisiti essenziali per aiutare se stesso e altri a non restare “un analfabeta nell’accompagnare” (Fratelli tutti, 64) , ecco un servizio reso possibile dall’esistenza di internet.
Alla sezione “Formazione”, intanto, ognuno può farsi un’idea, trascegliendo fior da fiore.

 



Link1