FAD e accompagnamento spirituale



 


Claudio Antonio Bosco è un laico, sposato con Marilena da più di sette lustri e padre di quattro figli.
Laureato in Filosofia, insegnante in pensione.
Licenziato in Liturgia con specializzazione pastorale (1986) presso il Pontificio Ateneo Anselmiano (studi compiuti presso l’ILP di S.Giustina – PD), ha frequentato (2018-’20) il biennio di Teologia Spirituale online del Teresianum di Roma.

E-mail: jonathan@davide.it

 

Via Zoom o Skype,  potrai:

A – confrontarti con un teologo, per verificare se sei già in grado di accompagnare spiritualmente altri giovani [1] nel discernimento della loro vocazione umana e cristiana;

B – coinvolgendo almeno altre due persone (e fino ad un numero massimo di 18), potrai organizzare con me una serata a tema (durata max.: 75 minuti), o addirittura un breve corso intensivo su tematiche di formazione spirituale di cui tu e i tuoi amici avvertite la necessità.

 L’offerta è ovviamente totalmente gratuita, rivolta anche a chi ha più di 35 anni.

Scrivimi. Sarai contattato entro 72 ore.

 


[1] “…ci sono […] anche giovani qualificati che possono accompagnare i giovani nel loro discernimento vocazionale” (Esortazione apostolica post-sinodale ai Giovani Christus Vivit, 291)  –  “…È fondamentale, infatti, che non venga meno ogni sforzo perché si preparino alcuni fedeli ad essere veri annunciatori della Parola con una preparazione adeguata” (Lettera apostolica “Aperuit Illis” n. 3).


NOTA

 

 

Se qualcuno desidera verificare in autonomia  se dispone dei requisiti essenziali per aiutare se stesso e altri a non restare “un analfabeta nell’accompagnare” (Fratelli tutti, 64) , ecco un servizio reso possibile dall’esistenza di internet.
Alla sezione “Formazione”, intanto, ognuno può farsi un’idea, trascegliendo fior da fiore.

 



Link1